La storia del nostro hotel

Slide background

È iniziato tutto da una nonna speciale

Ricordo mia nonna come un’ottima padrona di casa che ci ha trasmesso l’amore per questo lavoro.

Ricordo quanto lei faceva sentire importante ogni suo ospite, come lo metteva subito a suo agio, come preparava la nostra casa con amore, come del resto ogni cosa che faceva; un profumato strudel, una polenta con spezzatino funghi formaggi, un arrosto particolare con un sughino che io chiamavo sughino d’oro da quanto era buono. Aveva un sorriso e una parola per tutti, quante chiacchierate all’ombra del giardino si facevano con la Signora Giorgina. Ricordo il Singor Bruno che veniva in cucina a mescolare la polenta, Roberto che curava l’orto e insieme alle altre Signore tutti i fiori a cui la nonna teneva molto.

Quanti ricordi quando ancora ragazzina trascorrevo le vacanze lavorative con la mia Nonna e quanti insegnamenti mi ha regalato. Ed ora che sono quasi vent’anni che faccio questo lavoro a tempo pieno cerco di mettere in pratica ogni cosa che lei mi ha insegnato non con le parole, ma con i fatti. Il mio cliente deve trascorrere una serena vacanza in Val di Fiemme e sentirsi coccolato da me e dai miei collaboratori, alzarsi sentendo il profumo di una torta appena sfornata, assaporare un tiepido croissant accompagnato da un caldo buon giorno, essere viziato dal nostro cuoco con dei cibi delicati e tipici del Trentino, farsi prendere dalla gola guardando i dolci preparati dalla mia mamma. Coccole ancora nella nostra Spa, relax in giardino, una partita a carte, una scampagnata in biciletta lungo Ziano e i suoi dintorni.

È questo ambiente che si respirava all’Hotel Negritella di Ziano quando c’era la mia nonna e c’è ancora adesso quel clima di casa, di affetto e di calore umano.

Scrivici

via Stazione, 5
38030 Ziano di Fiemme

+39 0462 571148

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto


Please leave this field empty.

Il tuo messaggio

Acconsento al trattamento dei miei dati personali ai sensi del D.Lgs. 196/03